Problemi per trasporto disabili e tariffa per posteggio, interpellanza dei 5 Stelle

0
1207

FANO – “Da un sempre maggior numero si persone ci giungono segnalazioni riguardo alle difficoltà, per le persone colpite da diverse disabilità, di poter muoversi all’interno della nostra città con l’ausilio di mezzi pubblici e/o dedicati
Molto spesso questa tipologia di utenti non ha la possibilità di avere persone della famiglia o amici che possano accompagnarli presso centri di riabilitazione, centri di cura o associazioni, senza trovare un trasporto a loro dedicato in modo organico e funzionale
Troviamo indecoroso che anche per i disabili siano a pagamento i parcheggi blu. Oltretutto spesso capita che quando quelli riservati siano occupati, per alcune persone colpite da particolare disabilità (es. acondroplasia), pur potendo guidare, sia impossibile utilizzare i totem per il pagamento del biglietto di sosta”.

Per questi motivi, Marta Ruggeri, Hadar Omiccioli e Roberta Ansuini, consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Fano, hanno presentato una interpellanza per sapere:

Quali siano i servizi di trasporto ad hoc messi in campo dal Comune per il trasporto dei disabili; quali messi a disposizione in collaborazione con altri enti
Se le richieste di trasporto da parte delle persone disabili a Fano siano tutte e sempre soddisfatte
Se così non fosse, quali strategie e soluzioni ha intenzione di mettere in atto e con quali tempistiche
Se è intenzione dell’attuale amministrazione eliminare il vincolo di pagamento nelle zone di sosta blu per i disabili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here