Presentata “Go! Pesaro-Fano”, la App interattiva dedicata alla mobilità sostenibile

Presentata “Go! Pesaro-Fano”, la App interattiva dedicata alla mobilità sostenibile

PESARO – Una App interattiva, dedicata alla mobilità sostenibile. È Go! Pesaro-Fano, presentata questa mattina nella Sala Rossa del Comune. Direttamente collegata ai siti delle due amministrazioni, l’applicazione è stata realizzata grazie ai Fondi Europei della Regione: “Le Marche stanno scommettendo molto sul tema della mobilità sostenibile – così il sindaco Matteo Ricci -. Il progetto è stato realizzato insieme a Fano perché non dobbiamo dimenticare che gli scambi più frequenti sono tra queste due città, per questo motivo avere un’applicazione che le tiene insieme è fondamentale. La bicicletta è il mezzo che permette di spostarci più velocemente, in maniera rapida ed economica. Vogliamo provare ad inserire dei premi per coloro che usano la bicicletta per andare al lavoro e a scuola. Grazie a questa App ora lo possiamo fare”. Go! Pesaro-Fano tra le altre cose prevede anche una raccolta punti: l’area dedicata si chiama Pedala e Vinci (un punto per ogni chilometro percorso), spendibili, attraverso un pin che viene fornito, per ricevere premi che sono stati messi a disposizione grazie alla collaborazione con i Musei di Pesaro, la mostra di Vitruvio di Fano e con Artistic Medals. I premi disponibili attualmente sono Pesaro Cult Card, la Medaglia Anniversario Gioacchino Rossini e lo sconto per la mostra di Vitruvio.

“Gli istituti scolastici sono tutti collegati con la Bicipolitana, quindi è bene far capire ai nostri ragazzi che la bicicletta va usata nel tempo libero ma anche per andare a scuola – conclude Ricci -, così come per gli spostamenti lavorativi”. “Questo – ha aggiunto il sindaco Seri – è uno strumento che ci aiuta a confrontarci con un territorio più ampio, rispetto quello nel quale viviamo. Le città medie come le nostre vincono le sfide se hanno la capacità di integrarsi e di unire i propri strumenti, bellezze, opportunità”.

Il progetto ha portato ad un investimento complessivo di 9 milioni e 300mila euro, di cui 6 milioni e 400mila euro sono i finanziamenti della Regione per il progetto I.T.I. “Gli altri sono i cofinanziamenti che mettono la città di Fano e Pesaro – afferma il consigliere regionale Andrea Biancani -: due città oggi collegate da una bellissima pista ciclabile. Pensare ad un’applicazione che mette insieme le strategie legate alla mobilità sostenibile, è stata una bellissima idea. Interessante sarebbe inserire anche una sezione Cammina e Vinci – conclude Biancani lanciando una sfida – vogliamo continuare con le vallate: unire allo stesso modo la Vallata del Foglia e del Metauro”. Alla presentazione anche gli assessori alla Sostenibilità di Pesaro Heidi Morotti e di Fano Fabiola Tonelli: “L’App fa parte di un progetto già iniziato anni fa – spiega l’assessore Morotti – che si chiama I.T.I. È stata sviluppata dall’azienda pesarese Digitali Ideators, i fruitori avranno la possibilità di trovare tutte le informazioni e accedere ai portali tematici delle amministrazioni. Per quanto riguarda Pedala e Vinci, che servirà a sensibilizzare i cittadini all’uso della bicicletta, siamo aperti a tutte le attività commerciali che vorranno partecipare, per diventare partner e lanciarsi in questa sfida”. Ad illustrare il progetto Lorenzo Forcellini Reffi, socio e sviluppatore dell’azienda pesarese Digital Ideators.

L’app è gia disponibile sui principali store, play store per android e apple store per apple.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com