Pesaro, vendeva capi d’abbigliamento contraffatti, sequestrati 700 articoli tra indumenti e accessori

0
522

PESARO – Vendeva capi d’abbigliamento contraffatti presso il mercato cittadino di San Decenzio, l’uomo fermato dalla Guardia di Finanza di Pesaro e denunciato. Durante un servizio di controllo, le Fiamme Gialle, hanno notato e sottoposto ad ispezione l’ambulante, già noto alla polizia nello specifico settore d’intervento, intento a commerciare prodotti recanti segni distintivi e marchi contraffatti.

Perlustrata anche l’abitazione del commerciante, dove è stata rinvenuta merce analoga in deposito. Posti sotto sequestro oltre 700 capi d’abbigliamento ed accessori, costituiti da maglie, felpe con marchi di note case di moda, serie tv, videogames programmi Youtube per teenagers e bambini, per un valore di mercato di circa 14.000 euro. Il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here