Pd Marche, Morani: “Disastro, necessario commissariamento partito nazionale”

0
816

MARCHE – “Dopo il risultato delle elezioni regionali e amministrative, nelle Marche è necessario il commissariamento del Pd da parte del vertice nazionale”. E’ quanto afferma Alessia Morani, sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico, in un post su Facebook. “Ciò che è successo nelle Marche nelle ultime elezioni regionali e amministrative – scrive la sottosegretaria – può essere definito solo con la parola disastro. È una sconfitta senza appello. Servirà una riflessione profonda delle cause che hanno determinato una tale disfatta. È evidente che è stato certificato il fallimento del gruppo dirigente che ha determinato le scelte politiche e amministrative degli ultimi 5 anni. La riflessione che dobbiamo fare è molto impegnativa e dovrà essere fatta in maniera serena e obbiettiva. Non siamo però in grado di farla da soli per le condizioni in cui versa il Pd delle Marche. Per questo è assolutamente necessario un commissariamento dal partito nazionale che consenta questo importante passaggio e ci traghetti, quando sarà il momento, ai congressi. Per ripartire occorre ricostruire. Mi auguro che chi ha responsabilità politiche faccia il primo passo e presenti le dimissioni. I cittadini delle Marche ci hanno chiesto un cambiamento profondo e una totale discontinuità. Mi aspetto, perciò, che si prenda atto della situazione e non si aspetti oltre”, conclude la Morani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here