Passeggiate per la sicurezza, Sinistra Unita: “Aggiungere paura alla paura serve solo a peggiorare la situazione”

2
1219

FANO – “Aggiungere paura alla paura serve solo a peggiorare la situazione.
L’unico modo che ha Forza Nuova per far parlare di se è aumentare la tensione che la nostra comunità sta quotidianamente vivendo a causa della crisi sociale ed economica, e il modo che ha trovato è organizzare delle pseudo “ronde di quartiere”.
Già in passato abbiamo visto che le ronde non servono assolutamente a niente, anzi tengono occupate le forze dell’ordine e fanno perdere tempo ed energie nel presidio del territorio e nella prevenzione dei crimini.”

“Le ronde spaventano e creano disagio agli abitanti che così si sentono meno sicuri. Il 10 novembre, giorno indicato dall’estrema destra come inizio della pattuglia, dal francese patrouiller “sguazzare nel fango”, succederà che le forze dell’ordine, già in carenza di uomini, saranno chiamate a un doppio lavoro rendendo meno efficiente il loro compito primario di lotta al crimine e i cittadini dei quartieri interessati avranno timore di uscire di casa la sera per paura di trovarsi di fronte a dei gruppi di personaggi non ben definiti.”

“Qualche giorno fa Sinistra Unita aveva consigliato a queste figure di dedicarsi ad attività di pubblica utilità, come il volontariato. Sembra che il nostro appello al momento sia caduto nel vuoto, quindi rinnoviamo l’invito di lasciare certe cose a chi lo fa di mestiere e di sfogare le frustazioni settimanali in altri modi che non danneggino o rechino disturbo agli abitanti di Fano.”

2 COMMENTS

  1. Non vedo perchè le “ronde” dovrebbero spaventare i cittadini e perchè dovrebbero creare un doppio lavoro alle forze dell’ordine! Nell’eventualità faranno segnalazioni alle forse dell’ordine ed i cittadini perchè non dovrebbero sentirsi un pò più sicuri sapendo che ci sono persone nei paraggi a “girare” per creare deterrente. Il problema è che le forze dell’ordine comunque non fanno e non possono a volte esercitare il proprio lavoro per diversi motivi: 1) personale non sufficiente oltre al “carburante”; 2) lo stipendio che percepiscono è da miseria per il rischio che corrono; 3) la legge è miope e sbagliata se poi chi viene anche “preso” in flagranza di reato viene rilasciato subito. E che caz……..!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here