Passeggiate per la sicurezza: si parte lunedì 10. Querela in arrivo per associazione Cittadini Attivi

1
1493

FANO – Forza Nuova non si cura delle polemiche e formalizza l’inizio delle ”passeggiate per la sicurezza”. In una nota stampa il movimento comunica che l’iniziativa partirà lunedì 10 novembre e non si limiterà al solo quartiere di San Lazzaro.”Con buona pace dei nostri detrattori Forza Nuova partirà con le passeggiate per la sicurezza lunedì 10 novembre-afferma Mirco Conti, portavoce cittadino del movimento-e grazie all’adesione di decine di fanesi non sarà limitata al quartiere San Lazzaro ma avrà un raggio d’azione superiore. I nostri militanti hanno già effettuato alcune uscite sperimentali per stabilire i percorsi da fare e i punti più critici delle zone interessate. Ancora una volta FN dimostra di non perdersi in chiacchiere e si fa carico dei problemi concreti della gente dando risposte tangibili. L’obiettivo non è certo quello di inscenare pittoresche “ronde” propagandistiche, contrariamente a quanto insinuato da una certa parte politica, bensì quello di responsabilizzare i cittadini e farli tornare protagonisti del futuro di Fano. Questo al di là di ogni colore politico, perché chiunque può aderire alle passeggiate, non vengono richieste tessere di partito, tanto meno per chi si è votato alle elezioni. Quando si affrontano questioni concrete come quello della sicurezza è giusto fare proposte, e oltre alla nostra non ci sembra di coglierne di serie. Rinnoviamo l’invito a tutti gli interessati a contattarci al 3394185165, oppure a visitare la nostra pagina Facebook Forza Nuova Pesaro Urbino per avere informazioni”.
Prosegue il coordinatore regionale di FN Davide Ditommaso “Ancora una volta le reazioni scomposte di una sinistra frustrata per il grande consenso popolare nato attorno all’iniziativa di FN hanno sortito un effetto contrario a quello sperato. Accuse, insinuazioni e menzogne di chi nei fatti si è rivelato politicamente incapace e abietto non fanno altro che motivare ulteriormente i nostri militanti e i semplici cittadini che si sono avvicinati nelle ultime settimane. A tal proposito annunciamo di aver incaricato i legali del movimento di procedere per diffamazione e per calunnia nei confronti della fantomatica associazione “Cittadini Attivi” di S.Lazzaro, che in un delirante comunicato invitava a non aderire a quelle che hanno definito “ronde razziste” alle quale partecipano “violenti” ed ogni sorta di ridicole falsità.
Per fortuna dei fanesi Forza Nuova c’è, è attiva ed in crescita e sta lavorando per restituirgli una città più sicura. Questi sono fatti, le chiacchiere le lasciamo volentieri ad altri”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here