Passaggio dei Comuni di Serra Sant’Abbondio e Frontone dal distretto di Fano a quello di Urbino

0
1043

FANO – Si porta a conoscenza delle SS.LL che con decorrenza 1 febbraio 2015 a seguito del passaggio dei comuni di Serra
Sant’Abbondio e Frontone dal Distretto di Fano a quello di Urbino si registreranno alcune variazioni operative di cui di
seguito si riportano gli elementi più significativi per area specifica:
Vaccinazioni
Tutti i nuovi nati saranno presi in carico nelle sedi competenti per territorio quindi SISP di Urbino (sede di Cagli), ma
per evitare disagi alla popolazione, quei i soggetti che hanno già iniziato il ciclo vaccinale, qualora dovessero
presentarsi alla vecchia sede di competenza, saranno comunque trattati registrando e comunicando al distretto di
Urbino, sede di Cagli i relativi dati.
Screening Oncologici
L’organizzazione screening ha valenza di Area Vasta, si continuerà a garantire le prestazioni indipendentemente dalla
sede di appartenenza, in attesa che venga aggiornato il sistema SW screening in particolare per l’anagrafe assistiti e
agenda appuntamenti.
Passaggio pratiche autorizzazioni, scia, Nia esposti etc…
Si comunica che dal 1 febbraio le pratiche di cui sopra verranno prese in carico dal SISP di Urbino.
Medicina Generale/Farmacia Territoriale
I due medici coinvolti nel passaggio, dovranno presentare tutte le rendicontazioni delle attività al Distretto di Urbino
ed a questo fare riferimento per qualsiasi questione legata alla convenzione. I due medici dovranno, dal 1° febbraio,
ritirare i ricettari presso il servizio anagrafe di Cagli.
Pediatria di Libera scelta
Per la scelta dei pediatri viene data l’opportunità di essere scelta direttamente al front-office e contemporaneamente
dovrà essere compilata domanda di scelta in deroga, qualora sia necessario, che verrà inviata dall’ ufficio anagrafe,
all’Ufficio Dat Fano, il quale provvederà a portarla al primo Comitato utile perché venga accolta a ratifica.
Continuità Assistenziale
La sede di riferimento per i Comuni di Serra e Frontone sarà quella di Cagli ma in ogni caso, qualora accadesse che
qualcuno degli assistiti si rivolga alla sede di Pergola, avrà comunque diritto alla prestazione richiesta.
Per esigenze si segnalano i seguenti numeri telefonici:
centralino, 07217921 oppure 0721792203, 3355780566, amministrativi informazioni distretto 0721792512, anagrafe
0721792511, ,
Protesica, Ausili, rimborsi al cittadino
Il neo utente dovrà rivolgersi al Distretto di appartenenza. Per quelli che già usufruiscono del servizio si farà invece
riferimento alle modalità già attuate.
Medicina Legale
Per quanto riguarda le visite fiscali e necroscopiche, dal 1° febbraio, anch’esse andranno effettuate dalla sede di Cagli.
Le pratiche dell’invalidità civile andranno per competenza territoriale. Tuttavia, nel rispetto del principio della
CONTINUITA’, più volte ribadito, per le pratiche già in corso si farà riferimento alle sedi dove le pratiche hanno avuto
inizio. Peer informazioni invalidi civili 0721792510.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here