Pasqua e Pasquetta, controlli serrati forze dell’ordine

0
141

FANO – Sono state 4.098 complessivamente le persone controllate nella giornata di
sabato, domenica e lunedì ai fini della verifica dell’osservanza delle misure di
contenimento adottate dal Governo e dalla Regione per la prevenzione e il
contrasto dell’epidemia da COVID-19.
Più nel dettaglio 1619 sono stati i controlli effettuati nella giornata di sabato con
50 persone sanzionate, 1221 nella giornata di Pasqua con 102 sanzioni e due
denunce per altri reati e 1258 nella giornata di “Pasquetta” con 80 violazioni
accertate e una persona denunciata per altri reati.
Nei tre giorni sono state inoltre controllate 970 attività commerciali (472 nella
giornata di sabato, 251 in quella di Pasqua con una attività sanzionata e 247 in
quella di “lunedì dell’Angelo”).
“I cittadini della provincia hanno dimostrato grande senso di responsabilità,
come testimoniato dal numero contenuto di violazioni contestate.
Grande apprezzamento-sottolinea il Prefetto- va rivolto al lavoro delle donne e
degli uomini delle Forze di Polizia, dei militari delle Forze Armate e delle
Polizie locali che hanno assicurato un efficace controllo del territorio, aiutati in
ciò dalla collaborazione dei cittadini”.
Importante in questo senso sono stati i continui appelli dei Sindaci della
provincia e dei rappresentanti delle altre istituzioni e degli stessi mass-media a
restare a casa.
Una menzione particolare meritano gli operatori della sanità, come quelli degli
altri servizi pubblici essenziali, che, nonostante i giorni di festa, hanno lavorato
senza sosta, con grande dedizione e spirito di sacrificio, così come i tanti
volontari che, nell’ambito dei servizi coordinati dei Comuni, hanno garantito
continua assistenza alle famiglie bisognose.

Rispondi