Parte un corso di manutenzione e restauro bici

20
2497

FANO – uovo successo per l’associazione fanese For.Bici aderente alla FIAB (federazione italiana amici della bicicletta). Fra gli obbiettivi dell’associazione c’è la costante ricerca di idee e progetti che sviluppino la cultura della bicicletta, e quale miglior modo per prendersi cura dell’amata due ruote di un corso per la manutenzione e il restauro della bicicletta.
E’ così che i volontari dell’associazione sono riusciti a fare incontrare alcuni professionisti ed imprenditori locali per creare il corso di “manutenzione e restauro della bici”. Il corso è tenuto da professionisti locali qualificati nell’ambito della riparazione e del restauro di bici che eserciteranno le lezioni in forma assolutamente gratuita. “La sede del corso è una sede del tutto particolare, abbiamo contattato il sig. Ceccopieri dell’Hotel Astoria, primo bike hotel fanese ed è nata una proficua collaborazione”, spiegano i responsabili dell’associazione. Un bike hotel per intenderci, è un hotel che si caratterizza per avere piccoli accorgimenti per rendere l’ospitalità particolarmente gradita a chi viaggia in bicicletta. Questa idea è piaciuta molto all’associazione FOR.BICI, che ha colto al balzo la possibilità offerta dal titolare dell’hotel, di ospitare gratuitamente all’interno della ciclo officina, un corso di manutenzione e restauro bici.
“Siamo riusciti a mettere insieme dei professionisti ed imprenditori locali che lavorano nell’ambito della bicicletta e del cicloturismo, ed è nato il corso che proponiamo ai nostri associati. Questo dimostra che in una realtà come la nostra, la bicicletta costituisce un settore economico che non deve essere sottovalutato. L’hotel che ci ospita in effetti, ha saputo investire in uno dei settori più trainanti dell’economia turistica ed oggi, a seguito di interventi mirati nei confronti del cicloturismo, ospita numerosi gruppi di turisti d’oltralpe in bicicletta che hanno scelto la nostra città come punto di partenza per i propri tour”.
Il corso si completa con la preziosa collaborazione di ciclisti professionisti come “Cicli Mancini” di Fano e con l’aiuto del maestro Fernando Vichi per la bottega di restauro di bici d’epoca.
Per informazioni http://forbicifano.blogspot.it/

20 COMMENTS

Rispondi