Operazione antidroga della Polizia: arrestata una donna

0
1372

PESARO – Gli agenti della Polizia di Stato, ieri, hanno tratto in arresto una 40enne, originaria della Puglia, residente a Pesaro, incensurata, disoccupata, sorpresa nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.
In particolare gli investigatori, nell’ambito dell’attività informativa mirata al contrasto del traffico di stupefacenti, già da alcuni giorni avevano iniziato a raccogliere notizie circa uno smercio al minuto di hascisc a Pesaro, condotto da una donna, indirizzato per lo più a pesaresi, maggiorenni e di ogni estrazione sociale. Le indagini hanno consentito di identificare una 40enne residente a Pesaro. Nella giornata del 15 aprile scorso, i Poliziotti, ritenendo sulla base degli elementi acquisiti che la donna stesse per movimentare dello stupefacente, hanno effettuato una perquisizione all’interno della sua abitazione, rinvenendo gr. 190 della su citata sostanza già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio (per un valore di circa euro 800). Per tale motivo la donna, che nella circostanza asseriva di aver intrapreso l’attività illecita in argomento a causa dalla mancanza di un lavoro, veniva tratta in arresto. La stessa è stata giudicata in giornata con rito direttissimo e condannata ad anni 1 di reclusione con pena sospesa e 3mila euro di multa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here