Nuoto, rugby, motociclismo: la carica dei 4.700 di Asi

3
1521

FANO – Circa 30 associazioni sportive affiliate, 20 gli sport praticati da oltre 3.000 tesserati che alla fine della stagione diventano 4.700.

Numeri impressionanti, numeri che fanno capire la forza di Asi (Associazioni Sportive e Sociali Italiane), ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni con sede a Fano (presso la Palestra Bruno Venturini) e presieduto da Francesca Petrini.

Un ente in forte espansione che svolge le sue attività spaziando attraverso le più svariate discipline sportive: si va dalla pallavolo al rugby, dal nuoto al motociclismo, dal karate al beach tennis, senza tralasciare quelli che sono i fiori all’occhiello di Asi, ovvero il lavoro con i giovani e con gli anziani attraverso le attività ludico motorie, l’insegnamento degli schemi motori di base e la ginnastica per la terza età.

Un attività a 360 gradi e per 365 giorni l’anno che coinvolge tutte le fasce d’età: dei quasi 4700 tesserati, infatti, molti sono under 18, merito soprattutto del Centro Estivo Jump, che ogni estate vede oltre 600 Under 14 impegnati in varie zone della città (scuole, palestre, stabilimenti balneari) in attività ricreative seguiti da oltre 30 educatori, e dei vari settori giovanili che hanno all’interno le varie asd tra cui una menzione speciale va al Fano Rugby e allo Sport Village di Pesaro.

Asi, pur avendo la sede operativa a Fano, è presente in tutta la Provincia: oltre alle 16 società sportive con sede nella città della Fortuna, infatti, le altre hanno sede legale e svolgono la loro attività a Pesaro e nell’entroterra (Cartoceto, Fossombrone, Cagli, Acqualagna, Piagge) questo a riprova di quanto questo Ente sia radicato sul territorio grazie anche agli innumerevoli corsi formativi che ogni anno organizza, corsi che permettono a giovani laureati e non di conseguire diplomi o attestati utili sia per il loro futuro, sia per il futuro di Asi, che è sempre alla continua ricerca di nuovi collaboratori.

“La nostra è una grande famiglia – spiega la presidente Francesca Petrini – siamo in costante crescita e grazie ad un nutrito staff riusciamo a coinvolgere nelle nostre iniziative tantissime persone. Attualmente sono 27 le associazioni sportive dilettantistiche a noi legate, ma è possibile affiliarsi in qualsiasi momento”.

Ed affiliarsi ad Asi, specialmente per le società di nuova costituzione, è assolutamente conveniente, come spiega la stessa Petrini: “Qualsiasi associazione sportiva, per essere riconosciuta dal Coni e quindi avere tutti i requisiti e agevolazioni delle Asd, ha bisogno di affiliarsi ad un Ente di Promozione Sportiva. Il costo dell’affiliazione ad Asi è 50 euro e con essa si avrà automaticamente diritto all’assicurazione minima prevista dalla legge (compresa la Rct per l’impianto in gestione), ad una polizza di tutela legale, ad una consulenza fiscale ed amministrativa di base e alla possibilità di richiedere contributi pubblici o di partecipare al riparto del 5 x 1000”.

Tutte le informazioni sul sito www.asipesaro.it o al numero 393.7226991.

asi beach

Asi Jump

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here