Notte dei Musei: ecco le iniziative nel Comune di Mondolfo

0
15

MONDOLFO – Anche quest’anno in occasione della XVI edizione del “GRAN TOUR MUSEI 2024” promossa dal Ministero della Cultura e dalla Regione Marche, il Comune di Mondolfo aderirà con l’iniziativa “Museo in mostra”, infatti il giorno 18 maggio il Museo Civico di Mondolfo aprirà le sue porte in notturna dalle ore 21:00 alle ore 23:00.

Per l’occasione verranno esposte in anteprima alcune nuove acquisizioni che andranno ad arricchire ulteriormente il polo culturale mondolfese; in particolare verrà esposto un baule da diligenza americano del XIX secolo appartenuto e utilizzato dal noto artista Adolfo Apolloni che fu un personaggio di rilievo della cultura nazionale di inizio Novecento. Lo si ricorda nel territorio in quanto fu preside della Regia Scuola d’arte applicata all’industria di Fano (a cui venne poi intitolata), ma fu anche sindaco di Roma e artista poliedrico in Italia e negli Stati Uniti dove insegnò scultura e disegno. Il baule da viaggio è stato donato dalla pronipote Lavinia Maria Ceccarelli di Roma a seguito anche di altre donazioni effettuate dalla Contessa Maria Sofia Apolloni Barbasetti di Prun.

In mostra verrà esposta un’altra opera di indiscusso interesse storico artistico donata dagli eredi del compianto Stefano Spinaci: una preziosa statua di San Giuseppe finemente lavorate con l’antica tecnica della ceroplastica risalente al XVII secolo e contenuta in una teca neoclassica lastronata in noce, probabilmente frutto di qualche abile opificio conventuale. 

Inoltre ad implementare la sezione “Memoria della Fisarmonica”, verrà esposto un pregiato organetto “firmato” Aldo Silvestrini e prodotto nei primi decenni del Novecento, giunto grazie al dono del mondolfese Bernardino Nicusanti. Per la sezione della “Civiltà Contadina e antichi mestieri” sarà esposta una macchina da cucire da tavolo con cofanetto custodita per generazioni dalla famiglia di Giuliano Guidi di Senigallia e databile agli ultimi anni del XIX sec.

Queste le novità di maggior rilievo, accanto ad altri piccoli cimeli raccolti nel tempo e frutto della generosità di privati cittadini o associazioni del territorio.

Il Museo Civico di Mondolfo rimarrà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalla 10:00 alle 13:00 e il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00 per tutto il mese di maggio, per poi presentare i nuovi orari estivi che verranno prontamente comunicati. 

Il Museo Civico è ad ingresso gratuito. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here