Morto Mario Luni, archeologo. Legò le sue ricerche agli scavi di Forum Sempronii a Fossombrone – VIDEO

1
4403

FANO – E’ morto Mario Luni, archeologo e docente di Archeologia classica all’Università di Urbino. Luni ha legato le sue ricerche all’area Medioadriatica, agli scavi di Forum Sempronii a Fossombrone, e, soprattutto, alle missioni archeologiche italiane a Cirene, in Libia. Qui ha diretto gli  scavi nel quartiere dell’Agorà. Ispettore onorario del ministero dei Beni culturali, lo studioso curava anche una ricca attività pubblicistica e di divulgazione.

Il Centro Studi Vitruviani si unisce al cordoglio della famiglia, per la scomparsa di un grande uomo e un grande studioso, Mario Luni, uno dei promotori del Centro e membro del Comitato Scientifico. Queste le parole del Coordinatore Paolo Clini in rappresentanza del Comitato Scientifico del Centro: “E’ deceduto questa notte, dopo malattia vissuta con grande coraggio e riservatezza, il Prof.Mario Luni, collega e amico. Ma soprattutto archeologo di grande fama, competenza, passione e impegno. Il mondo della cultura e dell’archeologia perdono un grande studioso e un uomo che ha dedicato tutta la sua vita a capire, comprendere e raccontare uno dei momenti più belli e straordinari della nostra civiltà. Lo ricordiamo e lo ricorderemo sempre con grande onore e affetto.“

1 COMMENT

  1. Una grande perdita, non solo per la squisita persona e per le sue capacità di docente, ma anche per il contributo che con i suoi studi, le sue pubblicazioni e la sua preparazione aveva fornito alle ricerche archeologiche, in particolare della nostra zona.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here