Morte sui binari, giovedì l’ultimo saluto a Jessica Cuna – VIDEO

Morte sui binari, giovedì l’ultimo saluto a Jessica Cuna – VIDEO
Tempo di lettura: < 1 minuto

FANO – Incredulità, sgomento e messaggi fiume sui social, una litania continua di non ci credo, “non è possibile”, “non è vero”, “si poteva fare qualcosa”, “nessuno ha capito il tuo dramma”, “non abbiamo saputo aiutarti”. Non sanno darsi pace, gli amici di Jessica Cuna 24 anni ancora da compiere, travolta alle 4 del mattino di sabato sui binari, nei pressi della stazione di Fano, da un treno merci proveniente da Taranto e diretto a Milano. Un gesto così traumatico, così sconvolgente così violento da risultare incomprensibile ai suoi coetanei, da chi l’ha frequentata e conosciuta in vita con i suoi sogni le sue aspirazioni, e che non riesce a capacitarsi di quanto accaduto In queste foto la vediamo sorridente … felice piena di vita…. ed è cosi che i suoi amici la vogliono ricordare…

Stando a quanto trovato dagli investigatori della Polfer di Ancona, ciò che è accaduto lascia poco spazio ad altre ipotesi se non quella del gesto volontario. Un biglietto trovato nella borsetta, parla di una forte delusione sentimentale e dei suoi tormenti intimi e poi indumenti e scarpe ritrovati poco distanti, un quadro ben delineato che gli investigatori ormai sono abituati a decodificare. Ora però per dissipare ogni dubbio gli inquirenti tenteranno di ricostruire attraverso tabulati telefonici, immagini di telecamere presenti in stazione o esterne le ore precedenti alla tragedia,  chi ha visto e se era in compagnia di qualcuno in stazione pochi istanti prima la tragedia. La sera stessa della tragedia, Jessica l’aveva trascorsa in un locale, una serata come tante per distrarsi assieme ai suoi coetanei. Nella mattinata di oggi sul corpo della giovane è stata effettuata l’ispezione cadaverica e rimessa nella disponibilità della famiglia la salma le cui esequie verranno celebrate Giovedì mattina alle ore 10,00 nella parrocchia di Cuccurano.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Open chat
Powered by