Mini Raid 2016: la bicicletta unisce i comuni di Perugia e Fano

3
1242

FANO – Il gruppo di ciclisti partiti da Perugia il 23 Aprile partecipando al Mini Raid 2016 è arrivato a Fano il 24 Aprile sfidando il freddo, la pioggia ed il vento.

La manifestazione cicloturistica è stata organizzata dallo staff dell’Associazione Blubai di Perugia grazie all’importante contributo del Gs Villa Pitignano.

Contestualmente Lunedì 25 Aprile si è svolta una pedalata di gruppo di 80 km nata con l’intento di unire sportivi perugini e sportivi fanesi. Il tempo e le numerose salite hanno reso veramente difficile il percorso per i partecipanti: il gruppo dopo aver percorso “il Cippo di Pantani” sotto la pioggia ha comunque continuato con entusiasti fino alla fine.

Ad aspettarli a Fano l’Assessore allo Sport Caterina Del Bianco per dare il benvenuto ai cugini umbri. Si è svolto anche uno scambio di doni tra le due amministrazioni di Perugia e Fano, comuni sensibili alla promozione del cicloturismo tra le due regioni.

“Molto piacevole il clima di festa che si è creato tra gli sportivi delle due città – afferma l’Assessore allo Sport Caterina Del Bianco – Ringrazio di cuore Vladimiro Volpi dell’Associazione Blugen e tutti i componenti della sua famiglia che hanno permesso la manifestazione. L’evento è partito da Piazza Avveduti, uno spazio che va sicuramente sfruttato maggiormente per gli eventi sportivi e non, viste le numerose attività che si affacciano in questo luogo urbano”.

Soddisfatto anche Luciano Cecchini del Consorzio Alberghi “Ringrazio i referenti per aver scelto la città di Fano come cornice per la loro manifestazione ciclistica Mini Raid, un’iniziativa molto interessante anche per un maggiore sviluppo del turismo ciclo-turistico per ampliare ulteriormente le collaborazioni con la regione dell’ Umbria i cui abitanti hanno un forte legame con il nostro territorio, meta preferita soprattutto le per le loro vacanze estive”.

“Ringrazio i partecipanti e faccio i complimenti al nostro reparto di assistenza, sempre pronto in caso di forature, attacchi di fame e assistenza tecnica – sottolinea il Presidente Vladimiro Volpi- Un ringraziamento particolare al gruppo ciclistico della “Centinarolese” che ha contribuito alla riuscita dell’evento. Un’esperienza positiva, tanto che stiamo già organizzando l’edizione 2017”.

Questo evento è stato denominato dagli organizzatori la “#SEMPRESUIPEDALI” ed è nato con l’intento di poterlo ripetere ogni 25 Aprile.

f0f312d7-55a7-4128-a290-37269bc3d103

e3c378f0-0b57-44fd-b0a6-5c12db53128a

3 COMMENTS

Rispondi