Minardi: “L’Istituto Agrario potrà reperire le aule per una sede a Fano”

0
1163

FANO – “Giusta la proposta della Giunta di prendere il tempo necessario per valutare le opportunità proposte dalla Buona Scuola, ascoltare i territori per comprendere i giusti bisogni formativi e creare nuove opportunità di formazione. Questo non deve comunque impedire di rispondere alle forti richieste di iscrizioni che sempre di più riguardano gli Istituti alberghieri e agrari della regione.” Così il Consigliere regionale Pd, Renato Claudio Minardi è intervenuto oggi in Consiglio regionale in occasione della proposta relativa alla rete scolastica regionale 2016.
Minardi, e i Consiglieri Boris Rapa Uniti per le Marche, Federico Talé, Pd, Mirco Carloni, Area Popolare, hanno per questo presentato un emendamento, approvato alla unanimità dall’Assemblea legislativa, alla proposta di atto amministrativo sulla rete scolastica regionale che permetterà alle Province di reperire aule per gli istituti che stanno registrando un aumento di iscrizioni e necessitano di ulteriori spazi. Questo utilizzando gli spazi disponibili e non usati in ambito regionale, senza necessità di chiedere autorizzazione alla Regione.
“Questo emendamento – prosegue Minardi – consentirà all’Istituto Agrario Cecchi di Pesaro di reperire le aule necessarie ad aprire la sede di Fano. Si potrà così risolvere un problema irrisolto da anni, rispondere alla forte richiesta di iscrizione dell’Istituto, appianare molte delle criticità cui gli studenti sono oggi costretti a subire, offrire nuove opportunità di formazione e quindi di un successivo impiego ai giovani fanesi e delle vallate del Metauro e del Cesano.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here