Meteo 2024: ecco il responso delle cipolle di Urbania

0
672

URBANIA – E’ una tradizione risalente al Medioevo che permette agli abitanti di Urbania, e non solo, di prevedere il meteo dell’anno in corso grazie alle cipolle. Questa tradizione è portata avanti da Emanuela Forlini che legge i dodici spicchi di cipolla bianca esposti nella notte tra il 24 e 25 gennaio, notte di San Paolo. Ed ecco il responso:

Le previsioni delle cipolle per l’anno 2024 danno per lo più conferma di quanto registrato nei “giorni contarecci”. La lettura degli spicchi  di cipolle spesso rivela differenze meno marcate tra mese e mese rispetto a quanto avveniva negli anni precedenti. Le cipolle, però, dicono che l’anno in corso potrebbe essere una annata metereologica particolare, un po’ scombinata soprattutto per la discontinuità tra le decadi dei vari mesi.

 

INVERNO: l’inverno si mostrerà nei mesi di Febbraio e Marzo con i segni della stagione fredda ma senza i rigori tipici di una grande invernata;

PRIMAVERA: la primavera del 2024 comincia con un bel mese di Aprile che dispenserà temperature miti rimanendo il più bel mese della nuova stagione;

ESTATE: l’estate sarà bella ma caratterizzata da un certo tasso disturbante di umidità e si protrarrà con il bel tempo fino a settembre;

AUTUNNO: le cipolle prevedono un autunno non avaro di piogge fino alle gelate di Dicembre, già presenti nella sua prima decade.

 

GENNAIO: si conferma, anche negli ultimi giorni, atipico e avaro di precipitazioni; i “giorni della merla” non fanno eccezione;

FEBBRAIO: mese freddo e invernale con tutti i suoi attributi, ma non per tutte e tre le decadi;

MARZO: prosegue il freddo con un tempo variabile;

APRILE: tempo prevalentemente bello e mite;

MAGGIO: un po’ di pioggia all’inizio del mese, poi variabile tendente al bello;

GIUGNO : instabilità nella prima parte del mese;

LUGLIO: caldo umido e bel tempo;

AGOSTO: qualche instabilità, ma in prevalenza bel tempo e giornate calde;                                                                                                                                                                                                                                                              SETTEMBRE: prosegue il bel tempo con una estate settembrina;

OTTOBRE: piovoso nelle prima decade;

NOVEMBRE: le cipolle dicono che novembre sarà il mese più piovoso nel 2024;

DICEMBRE: i giorni contarecci e le cipolle concordano pienamente su dicembre: mese secco e molte gelate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here