Meteo 2023: ecco il responso delle cipolle di Urbania di Emanuela Forlini

0
219

URBANIA – E’ arrivato il nuovo responso delle cipolle di Emanuela Forlini, in sintonia con la lettura dei “giorni contarecci”. Come da tradizione, il barometro più famoso del nostro territorio ha parlato rivelando quale sarà il meteo per il 2023:

L’INVERNO: dopo un inizio abbastanza mite le cipolle prevedono ancora lungo e rigido l’inverno con temperature basse, gelate e galaverna, precipitazioni abbondanti, anche a carattere nevoso, nei mesi di febbraio e marzo;

LA PRIMAVERA: avrà un inizio incerto, aprile abbastanza piovoso e maggio sarà il mese più bello e stabile della stagione;

L’ESTATE: comincia con un giugno un po’ piovoso e all’insegna della variabilità; ma le cipolle dicono che il resto della stagione sarà propriamente estiva con temperature alte condizionate, a volte, dall’umidità, specialmente in Agosto;

L’AUTUNNO: stagione particolarmente mite, soprattutto nel mese di ottobre fino a una brusca variazione invernale che si presenta già all’inizio di Dicembre.

 

GENNAIO: lieve miglioria della variabilità nei  cosiddetti  “giorni della merla”;

FEBBRAIO: mese freddo con precipitazioni, pioggia, nevischio e probabile neve;

MARZO: ancora perdurano le temperature rigide con gelo e precipitazioni anche a carattere nevoso;

APRILE: variabile e alcuni giorni piovosi;

MAGGIO: variabile ma tendente al bel tempo;

GIUGNO: inizio perturbato e instabile della stagione estiva;

LUGLIO: prevalentemente bel tempo;

AGOSTO: bel tempo, caratterizzato da caldo umido;

SETTEMBRE: bel mese soleggiato;

OTTOBRE: tempo bello e molti giorni di sole;

NOVEMBRE: variabile con qualche giorno di deboli piogge;

DICEMBRE: freddo, temperature molto rigide.

Emanuela Forlini

Sostienici

€20 su €10.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Totale Donazione: €100,00

Utente anonimo
BT

Barbara Talevi

€10,00 17 Luglio 2022

La buona informazione è importante. Grazie

Utente anonimo
m

massimo

€10,00 12 Luglio 2022

condoglianze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here