Celebrazione della Festa del Lavoro. Ecco il programma

Celebrazione della Festa del Lavoro. Ecco il programma

PESARO – La Festa del Lavoro sarà celebrata da Cgil Cisl e Uil , in collaborazione con l’Anpi, in due diverse iniziative principali: a Fano (località Fenile parco del Fagiano) e a Pesaro dove torna la festa al Parco Miralfiore.

Per questa edizione 2015, non riuscirà ad intervenire il segretario generale nazionale della Fiom Cgil Maurizio Landini, come annunciato inizialmente.

A PESARO, al parco Miralfiore, la feste inizierà alle 10 con uno spazio dedicato ai più piccoli con tanti giochi e numeri di magia.

Alle 12 apertura degli stands gastronomici e nel pomeriggio musica con i gruppi: “Fantomas Vermeils”, “Fata Garm”, “Hot Licks” e “Zozzy Osbourne”.

A Pesaro, Primo Maggio al parco Miralfiore è ormai una tradizione.
Sarà possibile scegliere tra giochi per bambini, gastronomia e musica.
Alle 15.15 è previsto l’arrivo dei ciclisti della celebre “Staffetta della Memoria”, una lunga pedalata nei luoghi della Linea Gotica, curata dall’Anpi.

Sia a pranzo sia a cena si potrà mangiare nel parco e ascoltare musica già a partire dalle ore 15.
Intorno alle 16, dopo un saluto delle autorità locali, la parola a Maurizio Landini.

Anche a Fano, al parco del Fagiano (località Fenile), la festa inizierà alle 10 con spettacoli di animazione per bambini.
A seguire musica e stand gastronomici.

Alle 16, dopo i concerti dei gruppi “Rinoceronte”, “Gato Negro” e “Vagaband”,
interverranno un rappresentante dell’Anpi e Giovanni Giovanelli della Cisl.
Al termine ancora musica e intrattenimento.

La festa del Primo Maggio sarà celebrata anche a Cantiano, Macerata Feltria e Sassocorvaro.

La festa nazionale di Cgil Cisl e Uil quest’anno è dedicata alla tragedia dei migranti che spesso muoiono prima di raggiungere il nostro Paese. Infatti il corteo si svolgerà a Pozzallo, in provincia di Ragusa, al quale parteciperanno i segretari generali nazionali Cgil Cisl e Uil, dal titolo “La solidarietà fa la differenza”.

Condividi:

Rispondi