Marocchino accoltellato al Pincio di Fano. Arrestato l’aggressore – VIDEO

0
896

FANO – E’ stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Fano intorno alle 23, appena quattro ore dopo, l’aggressore del 23enne Marocchino che è stato accoltellato nei giardini Roma, al Pincio di Fano poco dopo le 19, al termine di una lite sfociata, probabilmente, per motivi legati alla droga. Il giovane, un Fanese di 21 anni, è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere di accuse pesanti, ovvero di tentato omicidio. Quando i militari dell’Arma l’hanno visto per strada, il giovane ha tentato la fuga ma è stato subito bloccato e portato in caserma. Il magrebino, invece, dopo le coltellate subite, è stato trasferito d’urgenza all’ospedale San Salvatore di Pesaro in gravi condizioni con un polmone perforato. Ora è sedato e non ha potuto rispondere alle domande degli investigatori.

Rispondi