Maria Capalbo sarà la nuova direttrice generale dell’Inrca di Ancona

0
216

ANCONA – La giunta regionale delle Marche ha indicato Maria Capalbo come nuova direttrice generale dell’Inrca di Ancona (l’Istituto nazionale di ricovero e cura per Anziani). La Dr.ssa Capalbo vanta un’esperienza manageriale di primo piano, in cui ha ricoperto molteplici e prestigiosi incarichi in ambito sanitario fino alla nomina, nel 2015, di Direttore Generale alla guida dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord, incarico che ha ricoperto fino al mese di Novembre 2022, poi proseguito in qualità di Commissario Straordinario, in virtù della riforma del sistema sanitario regionale che ha incorporato l’Azienda Ospedaliera nell’Azienda Sanitaria Territoriale 1 di Pesaro Urbino.

Un ambito, quello della Provincia di Pesaro Urbino, che la Dr.ssa Capalbo conosce bene, sul quale ha investito gran parte della sua carriera professionale dopo il trasferimento da Reggio Emilia e Modena, città in cui ha iniziato il suo percorso lavorativo come Dirigente Medico di Presidio. Nel nostro territorio si è affermata prima come Direttore di Direzione Medica di Presidio, per poi assumere la Direzione dell’Area Vasta n.1 ASUR Marche, incarico che ha ricoperto fino alla nomina di Direttore Generale di Marche Nord.

Medico specialista in Igiene e Medicina Preventiva con orientamento in Igiene ed Organizzazione dei Servizi Ospedalieri, vanta nel suo curriculum formativo, il conseguimento a pieni voti di due Diplomi di Master Universitario di Secondo Livello in Diritto Sanitario organizzati dall’Università degli Studi di Macerata, Università degli Studi di Camerino, Consorzio per l’Alta Formazione e lo Sviluppo della Ricerca Scientifica in Diritto Amministrativo, nonché il conseguimento, nell’anno 2006, del Diploma di Master Universitario di Secondo Livello in “Strategie e gestione delle organizzazioni a rete in Sanità”, con votazione 110 e lode, con una tesi dal titolo “Ipotesi di integrazione ospedaliera sostenibile in aree di confine”.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è stata docente universitaria dal 2009 al 2021 presso la Facolta’ di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche – Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva ed è componente del Comitato Scientifico per la formazione manageriale di cui alla DGR n. 838/19 Regione Marche.

Dal 2020 ricopre il ruolo di Vice Presidente di Federsanità ANCI Nazionale ed è Presidente di Federsanità Marche.

Nel periodo di emergenza sanitaria si è distinta particolarmente nella lotta al Covid-19, sempre in prima linea al fianco del suo staff e del personale medico e sanitario dell’Azienda Marche Nord, da lei diretta, tanto da ottenere, su indicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con decreto del Presidente Mattarella, il titolo di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here