Maltempo, richiesta risarcimento danni entro il 13 e il 15 marzo – VIDEO

1
1436

FANO – A seguito dei recenti episodi di maltempo, di elevata intensità, verificatesi sul territorio comunale dello scorso 4 marzo, come richiesto dal Dipartimento Regionale di Protezione civile, i privati cittadini dovranno segnalare al Comune di Fano i danni subiti alle attività economiche e produttive (con esclusione di quelle agricole) e dalle proprietà private entro non oltre il giorno 13 marzo 2015 alle ore 12.00 per le richieste consegnate direttamente al protocollo del Comune di Fano
ed entro non oltre il giorno 15 marzo 2015 alle 24.00 per le richieste inviate tramite PEC o fax.

Eventuali informazioni possono essere richieste seguenti numeri telefonici 0721/887294 – 0721/887304 – 0721/887392 dalle 09.30 alle 12.00

Le segnalazioni dei danni indirizzate al sindaco del Comune di Fano dovranno essere presentate direttamente al protocollo comunale in via San Francesco, n° 76 fino alle 12.00 di venerdì 13 marzo (lunedì – mercoledì – venerdì orario 08.30–13.00, martedì – giovedì orario 08.30-13.00 e 15.30-17.30); oppure tramite Posta Elettronica Certificata PEC all’indirizzo comune.fano@emarche.it o Fax al 0721/887368 entro le ore 24.00 di domenica 15 marzo 2015.

Le segnalazioni dovranno riportare:
-tutti i dati anagrafici del richiedente (compreso recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica);
-la descrizione, quantificazione e localizzazione del danno subito;
-l’eventuale documentazione fotografica

Inoltre si precisa che non dovranno essere ripresentate o ripetute le segnalazioni di danni relative gli eventi di novembre-dicembre 2013 e maggio 2014;

per quanto riguarda i danni già segnalati con la precedente ricognizione effettuata per il maltempo febbraio 2015, dovrà essere indicata la sola stima relativa all’eventuale aggravamento del danno già comunicato.

1 COMMENT

  1. ho visto che i residenti sono stati accolti dal sindaco leccano parecchio sono sicuro che qualche soldino lo vedranno. io a marotta ho avuto 4 alluvioni una macchina da buttare mai visto una euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here