Maltempo Marche: frane, allagamenti e alberi caduti in strada – FOTO e VIDEO

0
2782

MARCHE – L’ondata di maltempo che sta colpendo le Marche sta provocando frane e allagamenti in tutta la regione. I vigili del fuoco sono intervenuti principalmente nella zona di Jesi (AN), ma anche in quelle di Ostra e Belvedere Ostrense. Una trentina gli interventi eseguiti per prosciugamenti di acqua, alberi caduti sulla sede stradale e smottamenti. Sul posto, oltre al Distaccamento di Jesi, stanno lavorando diverse squadre provenienti da Ancona e Arcevia, oltre al Nucleo VVF dei Sommozzatori. La perturbazione ha toccato anche le provincie di Fermo con una ventina di interventi ed Ascoli Piceno con circa settanta interventi. Pompieri in azione anche a Fano in via XXV strada per il prosciugamento di un garage, ma sono diverse le vie che si stanno allagando, soprattutto nella zona sud di Fano, come Ponte Sasso, e a Marotta di Mondolfo, come in via Giotto (immagine di copertina e foto sotto).

A Mondolfo è esondato il Rio Vaccaro. Il video qui sotto si riferisce a via del Buzzo.

I vigili del fuoco e la protezione civile stanno attenzionando il Rio Crinaccio a Ponte Sasso per il rischio di esondazione.

Sempre a Fano, in via Fossa di S.Orso, un 30enne a bordo di un’Audi ha investito un pedone: si tratta di una 74enne straniera residente a Fano. Probabilmente la donna stava camminando distante dal bordo strada per la presenza di un’elevata quantità di acqua. Sul posto il 118 che l’ha trasportata in codice giallo al Pronto Soccorso del Santa Croce e la polizia locale per i rilievi di legge.

A Senigallia, invece, il Sindaco ha disposto l’apertura del COC per monitorare la viabilità su tutto il territorio comunale, principalmente sulla Strada Provinciale Arceviese, sul Lungomare Italia, Strada della Marina e Strada Berardinelli. “L’invito è quello di prestare molta attenzione in questi tratti di strada per la presenza di fango lungo la carreggiata“.

 

La SS 78 “Picena” è temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni nel Comune di Amandola, al km 41,500, in provincia di Fermo, a causa di una frana. Il traffico è regolato con indicazioni in loco.

Sotto un albero caduto sulla sede stradale in via Cipressi a Camerano (AN):

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here