Lisippo, tutto da rifare. Cassazione annulla la confisca

0
1395

PESARO – La Corte di Cassazione ha annullato l’ordinanza di confisca dell’Atleta Vittorioso, la statua attribuita a Lisippo, dagli anni ’70 proprietà del Paul Getty Museum di Malibù. Dopo otto anni di battaglie per riportare in Italia il bronzo greco, ripescato nel 1964 da un peschereccio di Fano e poi esportato illegalmente dall’Italia, si riparte dunque da zero. La decisione della Cassazione (anticipata oggi dal Messaggero Marche) era attesa, dopo il pronunciamento della Corte costituzionale che ha rilevato la nullità delle udienze in camera di consiglio a Pesaro per vizio procedurale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here