Lisippo, Berardi chiede “aiuto” a Vittorio Sgarbi

1
1756

di Alberto Berardi – Fortunata Urbino che gode della tua cultura e da quando sei assessore anche della tua fantasia e del tuo attivismo. In passato avevamo pensato anche noi di dare vita ad una simile operazione estesa però all’intera provincia ma una tua antica promessa di aiuto elettorale ad una candidata di altro schieramento impedì di portarla a termine. Rimase solo il tuo nome sulla scheda. Urbino è nello stesso tempo troppo piccola e troppo grande per te. Il mondo è la tua dimensione. Per questo ti chiediamo di scendere in campo nella battaglia che un ristretto gruppo di generosi marchigiani sta conducendo da  anni per far rientrare nel nostro Paese la statua greca di un giovane atleta attribuita a Lisippo che oltre cinquanta anni or sono fu pescata in Adriatico da un battello di Fano. Dopo varie traversie la statua finì illegalmente sul mercato internazionale dell’arte ed infine anche con la benedizione di Federico Zeri, allora consulente del Museo, nella collezione del Getty a Malibù in California. Da tempo “Le Cento Città” Associazione marchigiana a te ben nota ha iniziato una lotta per riportare nel luogo al quale è stata sottratta la statua. Per due volte il Tribunale di Pesaro ha stabilito che la statua appartenente al patrimonio inalienabile dello Stato deve essere confiscata e restituita al legittimo proprietario.  La seconda volta la vicenda, a riprova della sua importanza, è approdata alla  Corte Costituzionale che presto farà conoscere la sua decisione. Ti offriamo quindi  un palcoscenico mondiale in cui avrai modo di batterti  nell’interesse della ragione, della giustizia ed in difesa di chi ha sempre subito che la propria cultura venisse fagocita e trasformata in merce.  Il Getty di fronte alla protesta italiana ha già restituito decine di pezzi detenuti illegalmente, dimostri ancora una volta la sua buona fede restituendo ciò che è frutto di reati. A svegliare l’attuale Ministro pensaci tu.

Un abbraccio

Alberto Berardi

Accademia Raffaello

1 COMMENT

  1. Bravo Berardi sei un grande. Una grande bella idea quella di coinvolgere il tuo amico Sgarbi speriamo che abbia tempo e voglia di lanciarsi in questa impresa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here