Le Marche in zona gialla anche la prossima settimana

0
192

MARCHE – Dalla cabina di regia sono arrivate buone notizie: da lunedì 10 maggio non ci saranno più regioni rosse in Italia e le Marche sono state confermate in zona gialla. Gli spostamenti quindi saranno liberi dalle 5 alle 22, in tutta la Regione. Per le visite a parenti e amici, numero massimo di quattro persone (oltre a eventuali figli minorenni e conviventi con disabilità), una sola volta al giorno e nel rispetto degli orari del coprifuoco. Negozi aperti, bar e ristoranti possono fare il servizio al tavolo, esclusivamente all’aperto. Sono aperti anche i cinema, i teatri, i concerti e i musei, nel rispetto dei protocolli anti Covid. Scuole in presenza al 100% fino alla terza media, al 70% per le superiori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here