L’Audi si schianta dopo un sorpasso. Due morti e cinque feriti sulle Siligate a Pesaro

L’Audi si schianta dopo un sorpasso. Due morti e cinque feriti sulle Siligate a Pesaro

PESARO – E’ di due giovani morti e cinque persone rimaste ferite il bilancio di un incidente stradale che ha coinvolto poco dopo le 19 due autovetture, che si sono scontrate frontalmente, sulla Strada statale 16 al km 229 tra Pesaro e Gabicce Mare.  Una delle auto coinvolte nello schianto, avvenuto in un tratto a quattro corsie, è anche carambolata contro un muro di cinta. Il traffico sulla Statale è rimasto bloccato per alcune ore. Le vittime dello scontro frontale tra due auto sulla Ss16 a Pesaro sono due ragazzi pesaresi di 24 e 21 anni. Il primo, Giuseppe Troisi, era alla guida di un’Audi A4, con a fianco una ragazza di 22 anni. Sul sedile posteriore dell’auto viaggiava l’altro ragazzo deceduto e suo amico, Juendi Xhani, con a fianco una 19enne. Entrambe le giovani sono rimaste ferite in maniera grave. L’Audi, secondo una prima ricostruzione, era in fase di sorpasso quando si è scontrata con una Hyundai Kona guidata da un 71enne, che aveva a bordo due bambini di 8 anni, fratelli gemelli seduti sui sedili posteriori, usciti miracolosamente quasi illesi. I due ragazzi sono morti sul colpo. I cinque feriti, sono stati trasportati all’ospedale di Pesaro. “Una tragedia immensa. La città è sconvolta e si stringe in un grande abbraccio alle famiglie dei ragazzi deceduti. Preghiamo affinché i feriti e i bimbi possano stare meglio presto. Grazie mille ai soccorritori. Quando succedono tragedie del genere si rimane senza fiato. #wepesaro”. Lo scrive il sindaco di Pesaro Matteo Ricci in merito all’incidente stradale sulla Ss16 nel quale in serata sono morti due giovani di 21 e 24 anni e sono rimasti ferite cinque persone tra le quali due bimbi – in maniera lieve – e due ragazze, più gravemente.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com