La Lega Fano torna a chiedere le telecamere alla Rocca Malatestiana

0
97

FANO – La Lega di Fano, tramite i suoi consiglieri comunali Luca Serfilippi, Gianluca Ilari, Marianna Magrini e Luigi Scopelliti, torna a chiedere interventi urgenti presso la Rocca Malatestiana, per fronteggiare i continui atti vandalici da parte di gruppi di adolescenti.

Avevamo già presentato a novembre 2020 una interpellanza in consiglio comunale – scrivono i consiglieri della Lega – in cui avevamo chiesto diversi interventi e gli assessori Sara Cucchiarini e Barbara Brunori ci avevano promesso che avremmo visto i risultati entro la primavera.

Non sappiamo a questo punto di quale primavera stavano parlando – continuano i consiglieri – poiché ci continuano a pervenire segnalazioni di continui atti vandalici e risse tra adolescenti, in tutta la zona antistante la Rocca Malatestiana e la via dietro la scuola Gandiglio.

Infatti ci continuano a pervenire segnalazioni giornaliere di gravi fatti, come il lancio di oggetti  (sassi, lattine, bottiglie,in un caso capitò una bicicletta), che finiscono giù dalla scarpata delle mura della Rocca ad atti di vera e propria violenza nei confronti di persone con minacce qualora qualcuno si adoperi per farli desistere da quelle azioni.

Nell’interrogazione – terminano i consiglieri – torniamo a chiedere una riqualificazione di quegli  spazi cittadini, con l’installazione di nuove telecamere, nuovi punti luce ed un pattugliamento delle forze dell’ordine.

Infine un monito all’assessore Cucchiarini, prima di investire negli autovelox per aumentare il numero delle multe e delle entrate, pensi a mettere in sicurezza tutti quei luoghi, come la Rocca Malatestiana, che sono fiore all’occhiello della città, ma che sono diventati centri di spaccio e di degrado.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here