La BCC di Fano consegna 154 borse di studio e lancia nuovi progetti

8
1939

FANO – Domani, venerdì 10 giugno alle ore 17 al Teatro della Fortuna, la Banca di Credito Cooperativo di Fano premierà l’impegno nello studio con le borse in memoria dei coniugi Mirco e Monica Buttaroni, scomparsi nel tragico incidente aereo del 1996. Da allora, ogni anno, la BCC di Fano gratifica gli studenti soci, figli di soci e figli di dipendenti, che si sono distinti nel loro percorso scolastico, ottenendo il diploma di scuola secondaria di primo grado, il diploma di scuola secondaria di secondo grado e il diploma di laurea con votazioni meritevoli.

Sul palco del Teatro, alla presenza del sindaco di Fano, dei vertici della banca e dei genitori di Mirco e Monica, verranno assegnate 154 borse di studio per un totale di 55.000 euro. Con i 154 studenti di quest’anno, il totale dei giovani premiati in questi 20 anni sale a 1715.
Numeri importanti che confermano l’investimento dell’’istituto di credito a favore dei giovani e del loro futuro scolastico e professionale.
A riprova di ciò, la BCC di Fano nei prossimi mesi metterà in campo nuove iniziative e progetti destinati ai giovani soci e clienti dell’istituto: la manifestazione di domani sarà l’occasione per lanciare importanti messaggi ed anteprime.

L’appuntamento sarà inoltre particolarmente ricco di contenuti formativi.
Consigli importanti verranno infatti dai due ospiti che racconteranno agli studenti la loro esperienza professionale e di vita: Marco Santini, esperto di educazione digitale e Francesca Mastrogiacomi, esperta di formazione innovativa per Google Digital Academy a Londra.

L’invito a partecipare alla manifestazione è rivolto dunque a tutti i giovani in cerca di iniziative concrete e consigli per il futuro.

8 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here