Irregolare spargimento di fitofarmaci nei campi: sequestrato il mezzo e denunciato agricoltore

0
1143

MONDOLFO – La Stazione Carabinieri Forestale di Cartoceto (PU) questa mattina ha denunciato il proprietario di un’Azienda agricola e il conduttore di un mezzo agricolo per irregolare spargimento di fitofarmaci; il mezzo agricolo è stato posto sotto sequestro. Questa mattina, numerose segnalazioni erano pervenute alla Stazione CcFor da parte di cittadini residenti in via Cesanense di Mondolfo (PU). Un’azienda agricola locale fin dalle prime ore del mattino, infatti, aveva irrorato le colture con prodotti fitosanitari provocando esalazioni che, complice la brezza, hanno invaso l’adiacente centro abitato di Sterpettine sulla Cesanense, causando disagio e molestie.
La mancanza di una tabellazione adeguata di avviso di pericolo, l’effetto deriva causato dal vento e la carenza di titolo abilitativo da parte dell’operatore del mezzo agricolo irroratore hanno fatto scattare la denuncia a carico dello stesso e del titolare dell’azienda agricola per l’art. 674 c.p. nonché il sequestro penale del mezzo. A questo provvedimento vanno aggiunte le sanzioni amministrative per le violazioni alle normative nazionali e locali in merito all’uso dei fitofarmaci. Seguono aggiornamenti se del caso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here