Investimento mortale sulla linea Adriatica tra Fano e Pesaro – VIDEO

Investimento mortale sulla linea Adriatica tra Fano e Pesaro – VIDEO

FANO – Investimento mortale questa mattina all’alba sul tratto ferroviario Fano – Pesaro all’altezza di Fossoseiore. Interrotto il traffico ferroviario. Ignote, per il momento, le cause. Sul posto le forze dell’ordine e il 118.

ORE 9.45 – Il treno che lo ha investito non si è fermato in quanto il macchinista e nessuno dei passeggeri si è accorto di nulla.

ORE 9.50 – Qualcuno sul posto parla di vittima dalla giovane età.

ORE 10.32 – La vittima dovrebbe essere un italiano di 32 anni.

ORE 10.33 – Ripresa la circolazione dei treni. Qualche ritardo da Nord.

ORE 11.20 – La vittima è stata identificata. I genitori sono già in Procura a Pesaro.

È ripresa alle 9.55, dopo il nulla osta dell’Autorità giudiziaria, e sta progressivamente tornando alla normalità, la circolazione dei treni sulla linea Ancona – Rimini, sospesa dalle 7.55 per l’investimento mortale di una persona fra Pesaro e Fano.

Il treno coinvolto, il Regionale 12015 Rimini – Ancona, è ripartito alle 8.30 con un ritardo di circa 45 minuti.

Durante lo stop è stato attivo un servizio sostitutivo con autobus fra le stazioni di Pesaro e Fano.

Undici i treni coinvolti: 3 a lunga percorrenza e 3 regionali che hanno registrato ritardi fino a un’ora, 5 regionali limitati nel loro percorso.

FOTO: FANO TV (REPORTER DI STRADA – VIETATO L’UTILIZZO)

Condividi:

Rispondi