In 10mila al Carnevale di Fano: tra poco la diretta su FanoTV con ospiti ed interviste

0
278

FANO – “Amami che qui ogni giorno è Carnevale….” intona il brano cantato da Davide Mattioli e scritto da Roberto Casini (autore tra gli altri anche di Vasco Rossi) dedicato al Carnevale di Fano che ha suonato oggi per la prima volta. E non poteva esserci augurio migliore anche per il debutto della manifestazione fanese, baciata dal sole e da un folto pubblico (circa 10.000 persone al pomeriggio), che sin dal mattino si è fatto coinvolgere dal Carnevale dei Bambini dove migliaia di piccoli studenti hanno sfilato lungo il corso mascherato dispensando sorrisi e stelle filanti.

Un’anteprima alla sfilata del pomeriggio in cui i protagonisti sono stati i carri allegorici dedicati al tema dell’edizione 2023 “Spazio all’arte” ma anche i tanti ospiti che hanno aperto il corteo insieme alla presidente dell’Ente Manifestazioni Maria Flora Giammarioli, al presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, al sindaco di Fano Massimo Seri, all’assessore al Turismo di Fano Etienn Lucarelli, all’onorevole Antonio Baldelli e tanti altri ancora. Attesissimo il trio proveniente da “Tutti Pazzi per Rds”. Ciccio, Rossella Brescia e Baz dopo essere saliti sul carro dedicato al Vulón (la maschera ufficiale del Carnevale di Fano) si sono fatti trascinare dal divertimento del getto prima di fare sfoggio della loro simpatia e dalla torretta della direzione, insieme allo speaker ufficiale Francesco Minuz, hanno salutato il pubblico con simpatiche gag. “Fano non è solo bellissima – hanno detto in coro Ciccio, Rossella e Baz – ma ha un Carnevale stupendo, persone che si sanno divertire in maniera sana e con grande educazione. E poi c’è il getto, un’esperienza davvero unica, ci siamo divertiti davvero tanto al Carnevale di Fano, siete pazzi ‘quanto’ noi”.

Poi spazio ai carri allegorici dedicati a Steampunk (narrativa fantastica), arte pop, Poesia da Dante ad Alda Merini e all’album “The dark side of the moon” dei Pink Floyd in occasione dei 50 anni dalla sua pubblicazione. Davvero di impatto il nuovo carro della Musica Arabita, realizzato per i 100 anni della stampalata band, soprattutto nella versione della luminaria con le luci che lo coloravano dall’interno. Apprezzato anche il carro dedicato all’astronauta Samantha Cristoforetti e grazie al patrocinio con Asi (associazione Spaziale Italiana) il prossimo 11 e 12 febbraio a Fano arriverà un altro astronauta, Paolo Nespoli, che insieme all’artista Michelangelo Pistoletto illustrerà il Progetto “Spazio ed Arte” che ben si sposa con il tema della manifestazione. Tra l’altro, nell’ultimo fine settimana (18-19 febbraio) ci sarà anche Rosita, il robottino utilizzato per scoprire se esistono tracce di vita su altri pianeti.

Va ricordato che Il Carnevale di Fano, è tra i 6 carnevali italiani scelti dal MISE e da Poste Italiane per un annullo filatelico dedicato ai carnevali più antichi d’Italia.

Quest’anno viene anche riproposta la lotteria del Carnevale che mette in palio, come primo premio, un’autovettura, una Aixam dalla concessionaria Ford Eusebi, mentre il secondo premio è un programma di abbonamento di 6 mesi del Personal Fitness Lab e il terzo una bicicletta elettrica di Cascioli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here