Giorno della Memoria, Carloni: “La solidarietà è la differenza tra il bene e il male”

0
890

MARCHE – “In queste circostanze parliamo tutti del dovere della memoria e del ricordo, ma non ci dimentichiamo che l’attualità è già un dovere. La solidarietà tra gli uomini, come testimoniano gli esempi raccontati in aula fa, la differenza tra il bene e il male. In questo momento c’è una politica che genera nuove paure e dei pericoli di cui paghiamo quotidianamente le conseguenze. Sono fiero di far parte di un paese che riesce ad essere solidale con il prossimo e che dice all’Europa che chiudere le frontiere significa creare nuovi deportati. Difendiamoli certi valori perché sono quelli con i quali si può fare la differenza per il futuro. Senza fare troppa retorica ci sono tanti casi di violenza che coprono le ideologie anche nel nostro quotidiano” ; così Mirco Carloni, capogruppo di Area Popolare è intervenuto in aula durante il consiglio regionale commemorativo sulla giornata del ricordo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here