Fiorenzuola, sindaco Ricci: «Strada della Marina riapre sabato»

0
423

PESARO – La strada che da Fiorenzuola scende al mare sarà riaperta ai pedoni sabato prossimo. Lo ha reso noto Matteo Ricci nell’incontro con Davide Manenti, Massimo D’Angeli e gli altri rappresentanti di ente parco e quartiere. Il sindaco revocherà dunque l’ordinanza su strada della Marina, interessata da una serie di frane e chiusa nei mesi scorsi. «Un ottimo risultato», il commento dei presidenti di ente parco e quartiere. «Abbiamo lavorato intensamente insieme, affrontando il terribile incendio dello scorso anno con le sue conseguenze», ha aggiunto Ricci. Che ha rilanciato: «Ora il problema principale è velocizzare le pratiche dei fondi ottenuti per la difesa della falesia». Non solo: «Gli oltre sei milioni del ministero dell’Ambiente, dopo l’incendio, sono stati destinati ad un’area che esclude la strada di Fiorenzuola e quella di Casteldimezzo. Siamo intervenuti con risorse nostre su entrambe le situazioni. Ma ora, come sostiene giustamente il quartiere, vogliamo allargare il fronte per includere parte di quei fondi nelle strade. Ci proveremo nelle sedi competenti». Ancora: «Continueremo anche il lavoro sulla promozione del San Bartolo. E’ un grande patrimonio per tutti e vogliamo farlo vivere sempre di più».

LAVORI – Insieme all’assessore Enzo Belloni, il sindaco ha annunciato la partenza della sperimentazione delle tre rotonde sulla Statale. Una all’incrocio con via Adige; la seconda all’intersezione con via Metauro; la terza all’incrocio con strada Fornace Mancini e via Arno, dove si eliminano i semafori. «Le faremo entro fino anno, dopo le rotatorie sperimentali di largo Tre Martiri e Pontevalle», ha detto Ricci. Asfalti in programma in strada dei Canneti e strada Ferrata Nord. Manutenzioni nella sede della circoscrizione a Colombarone e sostituzione delle luci con nuovi impianti a led in fase di ultimazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here