Festa del Mare 2023: parcheggi e raccolta differenziata, ecco cosa cambia

0
115

FANO – Per agevolare lo svolgimento della Festa del Mare – in programma a Fano da mercoledì 2 a domenica 6 agosto –, Aset Spa comunica alcune variazioni in merito alla fruizione dell’area di sosta a pagamento in zona porto e alla raccolta differenziata dei rifiuti.

Nello specifico si informa che, a partire da giovedì 3 verrà chiusa 24 ore su 24 la circolazione in viale Adriatico a partire dall’incrocio con via Lungomare Mediterraneo (in prossimità del civico 56) fino a via Nazario Sauro all’incrocio con via Caduti del mare (in prossimità del civico 216), come si evince dalla planimetria allegata. Questo renderà temporaneamente inutilizzabili i parcheggi a pagamento di via Nazario Sauro e della zona porto di viale Adriatico. Resteranno invece sempre disponibili le altre aree di sosta a pagamento situate lungo viale Adriatico – a partire dall’incrocio con viale Ruggeri fino al piazzale di fronte al mercato ittico -, in viale Battisti e nel piazzale antistante l’anfiteatro Rastatt. Invariata la situazione al Lido, con tutte le aree di sosta a pagamento regolarmente fruibili. Resteranno sempre disponibili anche i parcheggi liberi con disco orario presenti nelle vie limitrofe, tra cui quelli in viale Dante Alighieri e nei piazzali di via del Perugino e di via Barocci.

Per quanto riguarda i rifiuti si informa che saranno garantiti i servizi di raccolta porta a porta. Si invitano pertanto le utenze – domestiche e non domestiche – a rispettare l’orario di esposizione dei rifiuti come da ecocalendario. Verranno inoltre rimossi i cassonetti stradali presenti su viale Adriatico di fronte ai condomini (isola ecologica 1036). Resteranno invece operative le due isole ecologiche posizionate alle estremità del tratto di strada interessato dall’evento.

Aset Spa si scusa per gli eventuali disagi e ringrazia cittadini e turisti per la collaborazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here