Fano si conferma capitale degli scacchi

6
1309

FANO – Fano si conferma capitale degli scacchi e ospita per il sesto anno consecutivo i Campionati Nazionali rapid, lampo, semilampo, caratterizzati da un gioco velocissimo e molto spettacolare.
I tornei rapid, lampo, semilampo si svolgeranno venerdì 8 dalle h. 14 alle h.22 , mentre sabato e domenica il gran finale dalle 8 del mattino alle h.21.

Marina dei Cesari, partner dell’evento, come sempre mette a disposizione la tensostruttura Pala J mentre Chef Fish House si occuperà del servizio bar e ristorante.
Tra i Grandi Maestri di scacchi presenti quest’anno a Fano i più bei nomi di questo sport tra cui Sabino Brunello, Stefan Djuric, Godena,.Efimov.
Ma la novità più rilevante è la presenza di valore di due giovanissimi campioni milanesi : il GM Francesco Rambaldi (4-5° agli ultimi Mondiali Under 16) e il Maestro Internazionale Luca Moroni (2° al Mondiale Under 14, ex aequo col primo classificato), autori di due grandi perfomance alle ultime manifestazioni mondiali giovanili. Un lustro per l’Italia.
“Sono alcune centinaia gli iscritti nei 3 tornei, provenienti da tutte le regioni d’Italia e le iscrizioni sono ancora aperte!- anticipa Dario Pedini presidente del Circolo e infaticabile organizzatore dei Campionati da cinque anni.

La Federazione Italiana Scacchi ha voluto premiare anche quest’anno l’ottima organizzazione e l’alto numero di partecipanti e l’impegno profuso dal Circolo Scacchi Fano 1988 e dal suo Presidente Dario Pedini, che si è sempre preoccupato di mettere in mostra e valorizzare Fano e non solo l’attività sportiva attraverso innumerevoli pubblicazioni in Italia e all’estero sui maggiori siti web nazionali ed internazionali, con oltre 500.000 lettori al giorno
Tre premi speciali verranno assegnati quest’anno dalla giuria a 3 personaggi storici dello scacchismo locali del ‘900: Premio Memorial Spiro, Memorial Pizzicara, Memorial Palella, ai migliori fanesi classificati nei tre tornei.
Per evidenziare inoltre il Valore umano di questo sport verranno inoltre assegnati:

Demian Blu: all’Istruttore che si è distinto nel territorio locale per la diffusione del gioco migliorando gli aspetti comportamentali dei giovani, insegnando a rispettare le regole e migliorando le capacità logiche, di calcolo, di strategia e tattica e di organizzazione. Gli scacchi sono un antidoto al bullismo, un insegnamento alla legalità ed in alcuni casi contribuiscono anche alla riduzione dei disturbi da iperattività. Infine sono un divertente mezzo per superare le diseguaglianze fisiche, psichiche e di ogni altro tipo.
Demian Rosa: alla giocatrice che si è distinta in campo femminile portando eleganza, grazia ed uguaglianza del genere e promuovendo l’immagine delle donne in uno sport come gli Scacchi dove possono competere ad armi pari. Contro la violenza psicologica, fisica ed economica perpetrata verso le donne.
Demian Verde: dedicato ai Seniores, questo premio è rappresentativo di giovinezza, passione per il gioco, fair play e vitalità. Infatti gli Scacchi sono un ottimo metodo per tenere la mente allenata e ritardare, ridurre o eliminare le probabilità dei disturbi dell’età avanzata.
Da segnalare infine un dato sportivo rilevante per lo Sport fanese e non solo scacchistico: la squadra di scacchi di Fano1988 parteciperà per la prima volta alla Massima Serie Master nei Campionati Italiani a Squadre (unica città delle Marche). La squadra è composta dal Grande Maestro Peter Prohaszka (HUN) e dal Grande Maestro Stefan Djuric (SRB) e dai Maestri Diego Sebastianelli, Dario Pedini (C), Massimiliano Fico e Corrado Sabia. Nel team anche i candidati maestri Fronzi, Mandolini, Sanguinetti e Piccioli. Un team non solo forte, ma ricco anche di giocatori dal riconosciuto fair play di cui il Club Fano1988 è orgoglioso.
Ma anche i giovani fanesi non sono da meno, infatti gli allievi Gandiglio seguiti dai bravissimi istruttori locali Fronzi, Banki B., Piccioli, Acciaioli, Subissati hanno ottenuto il 2° posto al recente Campionato Provinciale Studentesco ottenendo il pass per i Regionali prossimi. La didattica coi giovani rientra nel Progetto “Armonia con gli Scacchi a Scuola”, armonia del gioco e dei pezzi e armonia che esso porta coi suoi benefici.

Per informazioni e iscrizioni: scacchifano@yahoo.it oppure 335-224916.

6 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here