Fano, l’altro Capodanno: Seri porta il proprio augurio a chi si è messo al servizio della città

0
37

FANO – C’è stato un capodanno, come normale che sia, che ha portato tutti a festeggiare e ad abbracciare il nuovo anno che è arrivato. Poi c’è stato un altro capodanno, Il San Silvestro di chi lavora per mettersi al servizio degli altri. Il sindaco Seri, appena è scoccata la mezzanotte, ha voluto portare il proprio augurio a chi ha sacrificato questo momento di festa a favore del bene della comunità.

“Entrando in questo 2024 – ha detto Seri -, ho voluto portare il mio augurio a chi in queste ore lavora per la nostra comunità. Donne e uomini che, in silenzio, contribuiscono a garantire i servizi e si prendono cura di noi. Dalla Polizia di Stato, ai Carabinieri passando per i sanitari del Pronto Soccorso fino alla Polizia Locale e a tutti coloro che nelle varie forme si impegnano per noi. Un gesto per esprimere la gratitudine della città. Buon anno a tutti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here