Fano, ex assessore Falcioni sventa il furto del proprio Rolex

0
211

FANO – Prova a sfilargli l’orologio dal braccio, ma non riesce nel suo intento.  E’ accaduto ieri mattina, mentre l’ex assessore all’urbanistica e vicesindaco Mauro Falcioni, si stava recando in ferramenta per delle normali commissioni, in via della Concordia nel quartiere Poderino a Fano.

E’ stato avvicinato da una donna, la quale con l’apparente intento di chiedere delle informazioni, ha distratto la vittima ed appoggiato la mano sul polso con il prezioso orologio, con l’intento di sfilarlo, ma subito l’ex assessore si è accorto dell’insolito gesto della ladra: al tentativo della malvivente di rubare il costoso monile, Falcioni ha risposto prontamente strattonando il braccio della delinquente ed allontanandola dal suo Rolex, intimandole di andarsene via.

“Me ne sono subito reso conto” racconta l’ex assessore, “in quanto era già accaduto ad un mio amico un paio di anni fa, che gli sfilassero l’orologio con lo stesso modus operandi”.

La malvivente, di circa 35 anni, di corporatura robusta e di bassa statura rispetto all’ex assessore si è poi data alla fuga, salendo su un’automobile dove forse, dichiara Falcioni, l’aspettava un complice.

Più tardi, l’ex assessore è venuto a conoscenza del fatto che la stessa tipologia di furto, con la stessa dinamica, aveva coinvolto anche un’anziana sua vicina di casa. Anche in questo caso una donna aveva avvicinato la vittima, dicendo di “aver bisogno di lavorare” e porgendole un cartellino – si trattava però di un foglio completamente bianco – sarebbe riuscita, in maniera molto veloce, a sfilare l’orologio dell’anziana distratta, la quale una volta accortasi del furto, ha subito sporto denuncia.

“Sono davvero abili” dichiara Falcioni “in quanto per riuscire a togliere questo orologio, dotato di una doppia chiusura di sicurezza, anche io necessito di qualche secondo, mentre loro con una sola mano riuscirebbero a sfilarlo in pochissimo tempo”.

Che si tratti di una banda di malviventi o piuttosto di un singolo individuo “specializzato” in furti di orologi, rimane un’incognita. In ogni caso però, Falcioni, tramite un post su Facebook invita la cittadinanza, in particolare gli anziani spesso nel mirino di questi malviventi, a prestare la massima attenzione a coloro che, seppur con fare apparentemente amichevole, si avvicinano e cercano di toccarli.

 

 

Rispondi