Fano, chiesa di Centinarola gremita per l’ultimo saluto a Patrick Mencoboni

0
1114

FANO – Fano oggi ha salutato il giovane ragazzo deceduto a causa di un incidente stradale accaduto giorni fa lungo la Flaminia. La frazione di Centinarola dove ha vissuto il giovane gommista si è riunita in chiesa del Sacro Cuore per dare l’ultimo saluto a Patrick Mencoboni. Tanti amici, conoscenti e familiari hanno accolto il feretro nel silenzio e nel rispetto più assoluto omaggiando il giovane ragazzo con una serie di cartelli con delle foto in ricordo dei momenti vissuti.

Nei diversi cartelli affissi nel camion della ditta di famiglia in cui Patrick lavorava c’erano diverse dediche di compagni e amici e poi la sua cara gru bianca con appeso un grande cartello “Ciao Menco, oggi si vola” accompagnata da una grande fotografia di famiglia.

“Ce un tempo per tacere e uno per parlare” – ha annunciato Don Federico Tocchini durante la funzione religiosa – “oggi Patrick non è scomparso nel buio del nulla ma è accolto nelle mani di Dio”. Poi il pensiero è andato ai genitori del 24enne ricordando Patrick come una persona trasparente e sincera e affettiva verso tutti e un padre amorevole e molto legato a suo figlio come raccontano i suoi amici.

Il feretro è stato poi accompagnato fuori dal sagrato della chiesa dal rombo dei motori di moto e macchine di cui Patrick era appassionato e il lancio dei tanti palloncini accompagnati dalle note di una canzone di Ultimo.

Questa sera il servizio nel telegiornale delle 20.30 sul canale 17 di FanoTV.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here