Fano, a Sant’Orso arriva una “Bella Storia”

0
21

FANO – Una storia di giochi, amicizie e condivisione. Una “Bella Storia” da raccontare.

È tutto pronto per la terza edizione della festa totalmente gratuita organizzata dal Comune di Fano insieme a diverse associazioni della città e attività del quartiere che animerà il quartiere di Sant’Orso nella giornata che incute timore fra i residenti: quella di Halloween.

“Qui ci si diverte, per fracasso e devastazione non c’è spazio”, ha commentato l’Assessore alle nuove generazioni Barbara Brunori.

Il 31 ottobre, tante saranno le animazioni che sin dalle ore 16 allieteranno il pomeriggio e la serata di bambini, ragazzi e adulti.

“Vogliamo coinvolgere tutti,  da zero a 99 anni. Una festa inclusiva per la città, non solo per i residenti di Sant’Orso”, ha aggiunto l’Assessore.

Trucca bimbi, laboratori – inclusi quelli di ceramica e con la terra posizionati tra la piazza del centro commerciale, il campetto di Via Petri e i parcheggi di Via Sant’Eusebio – giochi di una volta, grazie alla collaborazione dello storico gruppo fanese la “Pandolfaccia” e caccia al tesoro curata dall’Azione cattolica Sant’Orso.

Per chi volesse mangiare sul posto, anche un’area food truck di fronte alla scuola Montesi.

Novità di quest’anno il cinema all’aperto per i più piccoli; sarà infatti proiettato il film d’animazione “Disney d’incanto”.

Tutti uniti per un solo obiettivo: allontanare gli episodi di vandalismo accaduti quattro anni fa in tutto il quartiere creando paura tra i residenti.

Cristiana Guerra

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here