Ex Casello Ferroviario in via Nazario Sauro: partiti i lavori di demolizione

0
175

FANO – Partono i lavori per la demolizione dell’ex Casello Ferroviario e della rampa, propedeutici alla realizzazione del nuovo sottopasso di Via Nazario Sauro. Pertanto, è predisposta la chiusura del sottopasso ferroviario dalle ore 20 del 25 novembre alle ore 10 del 26 novembre, così da permettere a Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, di eseguire l’intervento di demolizione. In queste due giornate è vietato il transito veicolare e pedonale da Via Caduti del Mare al sottopasso del cavalcaferrovia e da Via della Fortezza a Via Caduti del Mare. Da Via della Fortezza all’intersezione con Via Nazario è obbligatorio svoltare a sinistra. Sarà comunque consentito il transito dei residenti per l’accesso e l’uscita alle abitazioni, ad eccezione del sottopasso stesso.

“Un intervento dal grande valore perché, abbattendo l’ex casellino e la rampa, si darà modo di continuare il percorso della passeggiata romantica della Darsena Borghese attraversando tutto il corridoio con l’obiettivo di rendere questo luogo ancora più magico e suggestivo – precisa il sindaco Seri -. La riqualificazione è propedeutica alla realizzazione di un nuovo sottopasso pedonale e consentirà, grazie alla disponibilità di RFI, il consolidamento di tutte le strutture murarie e la messa in sicurezza di pedoni e ciclisti nel tratto stradale con il senso di marcia che rimarrà inalterato. In una fase successiva si andrà anche a sostituire il ponte sul porto canale per la prosecuzione dell’upgrading della linea Adriatica che aumenta la velocità di percorrenza del tracciato da 180km/h ad una velocità pari a 200 km/h”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here