Espropri A14, Don Marco rassegnato: “Non c’è più nulla da fare” – VIDEO

5
2376

FANO – Don Marco Polverari si è arreso. Il sacerdote che ha guidato la battaglia dei residenti contro gli espropri per realizzare le opere compensative dell’A14, ha inviato una lettera al sindaco di Fano Massimo Seri.

5 COMMENTS

Rispondi