Entra nel centro di smistamento delle Poste e ruba un cellulare: 22enne arrestato in flagranza di reato

0
169

FANO – E’ stato tratto in arresto il 22enne del Gambia che ieri sera si è intrufolato nel centro di smistamento delle Poste, in viale Piceno a Fano. Il giovane, intorno alle 22.30, è entrato all’interno forzando la finestra del bagno, ma è scattato l’allarme collegato con le forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati gli agenti del Commissariato di Fano, diretti da Stefano Seretti, che lo hanno colto sul fatto. Il ragazzo, alla vista dei poliziotti, ha tentato di scappare ma è stato subito bloccato. Addosso gli è stato trovato un cellulare aziendale appena rubato. Il 22enne, residente ad Arezzo e con precedenti per furti e droga, è stato arrestato in flagranza di reato. Questa mattina si è svolto il rito abbreviato ed il giudice lo ha condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione. Il giovane sconterà la pena in carcere, a Villa Fastiggi, perché a suo carico c’era già una sospensione di pena per un fatto analogo commesso lo scorso anno in Toscana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here