Ecco il progetto del Comune per l’area dell’ex zuccherificio – VIDEO

3
1478

FANO – Dopo gli incontri con la cittadinanza, l’assessore Paolini ha presentato lo stato di avanzamento del percorso di Variante dell’area Ex Zuccherificio, assieme ai tecnici dell’ufficio PRG, l’urbanista Pia Miccoli e l’ing. Marco Ferri.
Completato il percorso partecipato nel maggio 2016, oggi pomeriggio, giovedì 30 giugno 2016, andrà in Giunta una nuova delibera di indirizzo che recepisce gli esiti del laboratorio di progettazione partecipata, individua e raffina gli orientamenti progettuali che potranno costituire la trama di riferimento della variante, si impegna alla ricognizione dell’interesse imprenditoriale e dei fondi pubblici che possono sinergicamente contribuire all’attuazione dell’area. Allegata alla delibera una relazione di 56 pagine che illustra il percorso partecipato sia dal punto di vista metodologico, sia dal punto di vista dei contenuti progettuali.
Nel frattempo è stato avviato assieme all’ufficio Europa la ricognizione dei fondi europei interessanti l’area, primo fra tutti il Life Natura e Biodiversità, tramite il quale potrebbe attuarsi la realizzazione di un’oasi faunistica presso le vasche di decantazione, quale opera di mitigazione dell’intero intervento, come già prescritto dalla VAS della variante respinta.

3 COMMENTS

  1. Ho più di 50 anni e morirò , di serena vecchiaia a più di 80, vedendo scorgendo dalla finestra della camera da letto gli attuali scheletri dell’area ex zuccherificio dopo un (brevissimo ) ricovero al Santa Croce… e non è detto che sia un male…

Rispondi