È tempo di Election day per la Carnevalesca: domenica si sceglie il Consiglio direttivo

1
1189

FANO – Ultime ore prima di conoscere il nuovo assetto del Consiglio dell’Ente Carnevalesca che chiama i suoi 1741 soci a esprimere un voto per il rinnovo dei suoi organi direttivi.

L’appuntamento con quello che è stato definito “Election day” per l’importante numero di fanesi coinvolti, è in programma dalle ore 9 di domenica 15 maggio 2016, nell’ex chiesa di S. Maria del Suffragio in piazza Cleofilo, centro storico di Fano.

La mattinata avrà inizio con l’Assemblea ordinaria dei soci. L’assise dovrà nominare presidente e segretario dell’assemblea e i nove componenti del seggio elettorale. Seguirà la relazione morale del presidente uscente; l’approvazione del rinnovo degli organi sociali per il triennio 2016 – 19; la conferma del numero dei consiglieri per il triennio 2016 – 19 in numero 18 e la discussione su varie ed eventuali tematiche proposte dai presenti.

Conclusa tale fase sarà dato il via alle operazioni di voto rivolte ai 1741 iscritti all’Ente Carnevalesca che proseguiranno fino alle ore 15. I soci dovranno scrivere una lista (nome e cognome) di massimo 12 aspiranti componenti del Consiglio direttivo (tra i 430 candidati) e scegliere i 5 sindaci revisori e 5 probiviri (tra i 1741 iscritti).

Solo al termine dello scrutinio, che con probabilità terminerà a notte fonda, si saprà da chi sarà composta la lista dei 18 membri del Consiglio direttivo che guiderà la Carnevalesca per il triennio 2016-2019 e che sceglierà, durante la sua prima riunione, il nuovo presidente.

Nella chiesa di Santa Maria del Suffragio saranno esposti sia l’elenco dei soci in regola con il tesseramento, sia l’elenco dei soci che si sono autocandidati all’atto della sottoscrizione della tessera.

INFORMAZIONI UTILI PER IL VOTO:
– È necessario munirsi di documento e tessera dell’Ente Carnevalesca 2016.
– Possono votare solo i soci iscritti da almeno tre mesi (entro il 10 febbraio 2016).
– Ogni socio può essere portatore di una sola delega.
– Possono essere votati sino a un massimo dei 2/3 dei Consiglieri. N° 5 Sindaci e 5 Probiviri.
– Le schede riportanti l’espressione di un maggior numero di preferenze saranno considerate nulle.
– Nei casi di omonimia, sulla scheda dovrà essere indicato il cognome e il nome del socio che s’intende votare nonché il numero corrispondente nell’elenco dei soci.

Info: www.carnevaledifano.com

ELEZIONI CARNEVALESCA

1 COMMENT

Rispondi