Dramma al porto di Ancona: migrante trovato morto nella stiva di un traghetto

0
323

ANCONA – Tragedia oggi pomeriggio al porto di Ancona dove un giovane afgano di 24 anni è stato trovato morto nella stiva di un traghetto proveniente dalla Grecia, la Cruise Europa della Minoan Line. E’ successo intorno alle ore 17 quando a bordo è stato dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i sanitari 118, la Croce Gialla e la polizia di frontiera. Il corpo senza vita era nel garage del traghetto dove la temperatura raggiunge anche i 50 gradi. Secondo una prima ipotesi, il giovane sarebbe morto asfissiato. Intanto proseguono gli accertamenti del caso anche per capire se il 24enne fosse salito a bordo nascosto in qualche camion. La scoperta della salma è avvenuta poco prima che, alla banchina 11, partisse la processione per la festa del Mare di Ancona, quest’anno in forma ristretta a causa dell’emergenza sanitaria.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here