Dopo i lavori alla Rocca Malatestiana Noi Giovani punta sul Bastione Sangallo

0
1813

FANO – “Siamo molto soddisfatti per i lavori che saranno eseguiti nella Rocca Malatestiana. Dal prossimo giugno -quando dovrebbero essere ultimati i lavori-, tutte le iniziative promosse saranno svolte in sicurezza e senza i problemi del passato.

La città aspettava questi lavori ormai da tantissimi anni e le lungaggini burocratiche e amministrative ci hanno fatto rischiare di perdere un patrimonio di iniziativa giovanile veramente unico. In questo senso è stato fondamentale l’apporto di Work in Progress, che ha gestito in questi anni la rocca, promuovendo eventi di ogni genere aperti a tutta la città: arte, cultura, musica, spettacoli, fotografia e tanto altro aperto a tutte le fasce di età. Dai bambini agli anziani, tutti hanno potuto apprezzare il valore di un posto così importante e le iniziative che sono state offerte durante le ultime stagioni estive. Il loro lavoro ha rimesso al centro del dibattito una rocca abbandonata e trascurata, che solo negli ultimi anni abbiamo riscoperto e valorizzato.

Prima non era possibile portare alla rocca determinati eventi, ora ne potremo ospitare di nuovi. Puntare sugli eventi nei beni monumentali ha un valore turistico che Noi Giovani abbiamo sempre voluto rimarcare. Ora gli stessi lavori dovranno essere garantiti anche per gli altri beni, a partire dal Bastione Sangallo. In modo da promuovere un’originalità del nostro comune: beni storici dislocati in tutta la città, con eventi di ogni tipo aperti al pubblico. E’ una strategia turistica che non possiamo tralasciare, ma promuovere e tutelare”.

Mattia De Benedittis – Consigliere Comunale “Noi Giovani”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here