Donne vittime di violenza, il 21 si conclude a Fano la mostra “Anime libere”

5
1262

FANO – Sabato 21 maggio ultimo giorno per visitare, nella sala conferenze dell’aeroporto di Fano (via E. Mattei 50, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 22), l’esposizione di pittura “Anime Libere” dell’artista Rita Benini, a sostegno della “Casa di emergenza per donne vittime di violenza”, struttura a carattere regionale nata nel 2012 e situata a Pesaro. In mostra oltre 50 dipinti in acrilico, che vanno dai paesaggi all’arte figurativa, fino all’astratto. In queste settimane l’esposizione ha riscosso notevole interesse da parte del pubblico, che ha partecipato alla racconta fondi. Il contributo che verrà dall’iniziativa di beneficenza sarà infatti destinato all’acquisto di materiale o beni di prima necessità per le ospiti della Casa di emergenza, che spesso sono costrette a fuggire con i propri figli da uomini violenti senza riuscire a portare con sé nulla di ciò che è parte della propria vita quotidiana. Al termine dell’iniziativa, quanti avranno contribuito potranno ricevere alcune delle opere esposte. La mostra è patrocinata da Provincia, Comune di Pesaro e Comune di Fano. Il catalogo è visionabile sul sito www.provincia.pu.it

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here