Divertirsi e imparare facendo: ecco il progetto Jump 2021

0
188

MARCHE – Sono il punto di riferimento per centinaia di famiglie di Fano, Vallefoglia, Fossombrone, Montefelcino, Monte Porzio, San Costanzo, Marotta, Senigallia, Montemarciano e da quest’anno anche Colli al Metauro, Trecastelli e Gabicce Mare e fino a Lunedì entrarne a far parte costa ancora meno.

Scadrà il 31 Maggio infatti il termine ultimo per usufruire dello sconto del 10% per l’iscrizione ai Centri Estivi Sportivi Jump, organizzati da Asi Pesaro Urbino, la Ssd Sportfly e la Cooperativa Sociale Polis che dal prossimo 7 Giugno torneranno protagonisti con una formula studiata e progettata proprio come forma di recupero del tempo perso (sconto non previsto nei centri di Gabicce Mare, Senigallia e Montemarciano). Il programma infatti vedrà il ritorno di escursioni, uscite, gite, notti in tenda ma anche l’arrivo di diverse novità per dare ai bimbi un pizzico di ritorno alla normalità, alla socialità, e stimoli esperienziali di un certo calibro, il tutto con una impronta ovviamente sportiva perché è proprio lo sport il filo conduttore di tutte le attività.

Tornerà infatti protagonista il Camp NaturAvventura che, come dice il nome stesso, farà vivere ai ragazzi esperienze di autonomia in natura che difficilmente si possono provare in città o al mare. Il 9, il 10 e l’11 Luglio i “jumper” alloggeranno in Carpegna e saranno alle prese con escursioni lungo il fiume, escursioni con E-bike, trekking nel bosco, piscina e ovviamente, giochi adrenalinici al vicino Carpegna Park.

Ma il brivido dell’avventura lo potranno provare tutti perché tra le novità del 2021 c’è la Giornata al Furlo con escursione e trekking in montagna, pranzo al sacco, visita al museo del Furlo, acquatrekking e bagno al fiume e poi la divertentissima Gita a Fiabilandia organizzate con il pulmann e nel rispetto delle regole del momento. 

Confermati poi altri servizi classici del Jump come il pranzo ed il prolungamento fino alle 16.00, attivo in quasi tutti Centri dei vari Comuni, che permette ai bambini ed ai ragazzi di fermarsi anche il pomeriggio e le “Giornate Jump Un Mondo Pulito” che coinvolge oltre un migliaio di bambini in un progetto di rispetto della natura, cittadinanza attiva e di presa di responsabilità. Il tutto in un contesto sempre aperto all’inclusione, composto da uno staff di insegnanti che studiano, si formano, sono sensibili alle esigenze del bambino come persona ed alle modalità sempre differenti di proporre le attività in base ai singoli individui che compongono il gruppo.

Il Jump vuole essere un’esperienza formativa per i bambini ed i ragazzi all’insegna dello sport, del rispetto per la natura, dell’educazione alimentare, dell’avventura, della fatica, del divertimento, dell’imparare facendo.

Tutte le info sono su www.poliscoop.net e 328.2662060.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here