Discoteca, PM: oltre al minorenne altri sette indagati – VIDEO

0
599

CORINALDO – Oltre al minorenne, che secondo vari testimoni sarebbe colui che ha spruzzato spray urticante, altre 7 persone sono indagate nell’inchiesta per la morte di sei persone nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. Si tratta, hanno spiegato i pm, dei tre titolari della società che gestisce la discoteca e dei quattro proprietari dell’immobile.
Buone notizie invece giungono dall’ospedale Torrette di Ancona: 4 dei sette in codice rosso hanno iniziato a respirare autonomamente, mentre sono stabili le condizioni degli altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here